Turn on the lights! | Luci per la cameretta

turn on the lights

 

La scelta delle luci per la camera dei bambini è spesso sottovalutata. Ci si preoccupa dell’impianto elettrico, della disposizione delle luci e dei lampadari, ma non si pensa subito all’eventualità di avere una luce di compagnia, non solo per quei bambini che hanno paura del buio. La luce per la buonanotte è un acquisto che molti genitori fanno, ma lungo il percorso. Ci si trova a dover scegliere, per decorazione o per necessità, una lampada che abbia tra le funzioni, non tanto l’illuminare, ma il tenere compagnia, mostrando che, nella stanza, non ci sono poi così tanti mostri…

I materiali sono vari, ma limitati dalla funzionalità e dall’usabilità; è necessario infatti che il prodotto sia utilizzabile dai bambini e che, anche in caso di caduta, non si rompa o non provochi frammenti pericolosi, ingeribili o taglienti. Via libera allora a vinile, plastica riciclata e a tutti i suoi derivati che, scaldati, non scottano e non si deformano nel tempo.

Anche il voltaggio è fondamentale. Ridotto rispetto alle lampade classiche per grandi, rientra tra le caratteristiche che devono avere le lampade per bambini, anche secondo la normativa CE, che le assimila a veri e propri giocattoli.  Questo succede perché, per essere tali, devono essere alimentati da un trasformatore e devono poter essere spostati anche accesi, anche in presenza di superfici infiammabili.

Esistono poi vere lampade da tavolo che, usate come decorazione e con attenzione da parte dei genitori, possono tornare utili anche man mano che il bambino cresce, trasformandosi in luci da tavolo o vere e proprie abat-jour.

Sopra una selezione di luci per bambini in circolazione…

1. lapin and me 2. snowpuppe 3. wooden lamp 4. Star lamp 5. pineapple lamp 6. house lamp 7. mushroom lamp  8. rabbit lamp 9. boat lamp

 

 

 

 

2 thoughts on “Turn on the lights! | Luci per la cameretta

Rispondi