per chi l’ha visto e per chi non c’era

Per chi l’ha visto e per chi non c’era. Ma questa volta non è questione di banda. Forse nemmeno di rock. Certo è che in questi giorni è difficile non farne accenno. Sto parlando del Salone del Mobile e di tutta la macchina organizzativa che ne consegue. Non c’è storia. Chi c’è  stato, deve fareContinua a leggere “per chi l’ha visto e per chi non c’era”