Paper cut [art]

Quando ai tempi della scuola iniziavo un quaderno, era vero timore reverenziale. La paura di non scrivere bene, di sciupare quelle pagine così nuove. Una sorta di amore per la carta, che ha continuato per anni, tra cartoncini colorati, carta di riso, grammature e superfici diverse e che in fondo ha un po’ segnato ancheContinua a leggere “Paper cut [art]”