Manuale del piccolo esploratore

manuale del giovane esploratore

 

#bastapoco. E’ proprio vero, a volte basta davvero poco a far felice un bimbo. E anche i suoi genitori. Ci si incaponisce sul cercare oggetti assurdi, magari anche troppo tecnologici e la risposta sta in qualcosa di molto semplice e assolutamente educativo. Perché cosa c’è di meglio che guardare il mondo e scoprire la natura che ci circonda, da soli o tutti insieme? Basta un binocolo, per vedere lontano. Una lente, per guardare oltre le apparenze e le dimensioni. E una bussola, o un (libro)mappa ricca di dettagli, per inventarsi sempre giochi nuovi.

C’è chi aspetta i pirati all’orizzonte. Chi osserva come lavorano le formiche. C’è anche chi, armato di paletta, scava in giardino in cerca del tesoro. E chi, ancora, fa una corsa coi sacchi casalinga, proprio come quelle che abbiamo fatto noi.

E poi arriva la sera. Se guardi bene, magari in una notte fuori città dove ancora ci sono le lucciole, oltre i lampioni e le luci della città, c’è un cielo stellato, tutto da ammirare. Per gli altri giorni, basta anche solo una mappa, meglio se accartocciabile. 🙂

Benvenuta estate.

Shopping list: 

binocolo

lente d’ingrandimento

bussola

libro

tenda indiana

mappa del cielo

corsa coi sacchi

 Tutto Le Civette sul comó

 

 

 

 

One thought on “Manuale del piccolo esploratore

Rispondi