Happy Lights

Catalogue Happy Lights, with Rafa kids
Catalogue Happy Lights, with Rafa kids ( photo by Paulina Arcklin)

Lo studio della luce é spesso un argomento spinoso quando si parla di bambini. Al di là delle forme, certificazioni, sicurezza e praticità, sono parametri che non possono non essere valutati.
L’estetica, però, ha comunque la sua importanza. E come spesso accade, è la semplicità che vince. Come con Happy Lights, un marchio di Anversa, specializzato proprio nella produzione di lucine componibili e colorate, da cui è difficile non rimanere colpiti.
L’atmosfera è un po’ quella delle luci di Natale: delle palline ricoperte di tessuto colorato, componibili tra loro in ghirlande, personalizzabili in quantità diverse e in ben 53 colori.
Le dimensioni variano,così come l’utilizzo. Appoggiate a terra, appese ad un armadio, sistemate sulla tavola in occasione di feste… O come semplice lucina della buonanotte.
Le Happy Lights si acquistano sul sito, dove è anche disponibile la versione extralarge, che nessuno, ma proprio nessuno, vieta di usare anche nel resto della casa.
A gruppi di tre e in sfumature diverse, proprio lì, in un angolo del soggiorno.
[thanks Rafa kids and Paulina Arcklin Photography]

Happy Lights with Rafa kids (photo by Paulina Arklin)
Happy Lights with Rafa kids (photo by Paulina Arklin)
Happy Lights, with Rafa kids
Happy Lights, with Rafa kids
Happy Lights extralarge
Happy Lights extralarge
Happy lights
Happy lights
Happy Lights
Happy Lights
Happy Lights
Happy Lights
Happy Lights
Happy Lights

2 thoughts on “Happy Lights

Rispondi