Così è (se vi pare)

Sketch Inc.
Sketch Inc.

La realtà non è sempre come appare.Un oggetto, una sfumatura, possono essere interpretati dal soggetto, in maniera molto diversa.

Lo sanno bene i nuovi artisti di Instagram, un mezzo che permette di esprimere le proprie capacità creative e condividerle col resto del mondo, senza troppi passaggi e limiti.

Nomi come Faces in things (@FacesPics), alla ricerca di volti nascosti nella vita quotidiana, o Spielkkind e le sue mini storie illustrate.
O ancora Sketch Inc. Che tra blog e Instagram propone sempre progetti in miniatura a cavallo tra still life e studio di palette.
Sketch Inc. che per Natale ha lanciato una competition per igers, per creare facce insolite con oggetti di uso comune.
Sotto vedete il risultato.
Al di là del vincitore… la fantasia non ha limiti.

Sketch Inc.
Sketch Inc.

Sketch Inc.
Sketch Inc.
Sketch Inc.
Sketch Inc.
Sketch Inc.
Sketch Inc.
Sketch Inc.
Sketch Inc.

One thought on “Così è (se vi pare)

Rispondi