Story stones

poppit | story stones
poppit | story stones

La chiamano Stone art. Ovvero arte fatta con i sassi.  Sassi veri.  Raccolti qua e là. Un po’ come tutti prima o poi hanno fatto, in riva al mare o lungo qualche fiume.

La maggior parte viene abbandonata dopo poco. Altri, raggiungono silenziosamente contenitori e vasi su librerie e mensole, diventando a tutti gli effetti, ricordi delle vacanze.

C’è chi  poi chi li trasforma in qualcosa di diverso. Da ottime cibarie per “mini ristoranti” improvvisati sulla spiaggia, a bordi per lee piste delle biglie. Per non parlare di chi, usando colori in superficie e forme particolari, li trasforma in qualcosa di più.

Girovagando nel web però, mi sono imbattuta negli Story stones. Storie create con i sassi. Le pietre in questione sono ricoperte con basi colorate e rifinite a mano, con personaggi e immagini diverse.

Gli Story Stones sono molto usati all’estero per terapie con i bimbi, per incoraggiare la fantasia e i rapporti con gli altri. Ma diventano semplicemente un’ottima base per storie sempre diverse, da condividere con i grandi.

Io ne ho scovati alcuni su Etsy. Si creati da Poppit e sono composti da una sacca contenitore e da 20 sassi differenti.

Però sono molto semplici da replicare, perciò, anche la sola realizzazione, usando tempere o stickers, diventa un buon diversivo per un pomeriggio piovoso.

poppit | story stones
poppit | story stones
poppit | story stones
poppit | story stones
poppit | story stones
poppit | story stones

One thought on “Story stones

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...