Salone e Fuorisalone a portata di click

Chi abita a Milano, diciamocelo, giá dopo due giorni, salvo uscite serali, ne ha probabilmente le scatole piene del Salone e del Fuorisalone. Chi invece è lontano, molto molto meno, soprattutto se tra gli addetti ai lavori e impossibilitato agli spostamenti.

Difficile rendere l’atmosfera che si respira, la città che si anima in modo diverso e cosmopolita. Negozi che prendono aspetti diversi e diventano teatro di questa grande macchina che è il design.
Per fortuna i media non ci fanno mancare quasi nulla e la design week meneghina non passa certo sotto silenzio.
ma esiste anche tutta una serie di escamotage che la tecnologia moderna ci mette a disposizione e che, ormai da qualche anno, viene individuata con il nome di social network.
Social che permettono la condivisione immediata e spesso, sempre più personale, di quanto stiamo facendo, con chi e dove.
E allora ben vengano condivisioni su Facebook, Pinterest, Instagram & Co. A suon di hashtag.
Anche i siti ufficiali ne sono corredati. Spesso con tanto di contest. Provate a dare un’occhiata a Fuorisalone.it o al concorso di hearst home.

Anche il giovane amisuradibimbo è entrato nel tunnel, ma lo fa con un interessante e proficuo gemellaggio con il blog design outfit, che si avvale per questi giorni di un’inviata speciale (la sottoscritta), patita di design, che circola a piede libero per la città.

Uno scatto con instagram lo potete vedere qui sotto, e proprio sullo spazio dei bimbi… Qualora vogliate approfondire, trovate tutte le foto in homepage su design outfit o su direttamente su followgram, cercando @designoutfit.

Nidi, # salone
Nidi, # salone

Valentina

Rispondi